Pagine

martedì 24 giugno 2014

Fiori ... Anzi ROSE ❤️

Per la coreografia della festa di fine anno scolastico, abbiamo preparato una decina di ceste di rose colorate ... 
Progetto comune, per tutte le classi, condivisione e aiuto reciproci, perché una modalità che scegliamo è proprio questa : la collaborazione e non la competizione, per creare eventi comuni che rappresentino nella totalità , la nostra scuola.
Le formule, le regole di grammatica, di matematica, le nozioni di storia, geografia, scienze , le possiamo trovare in ogni momento, in ogni libro e in internet , ma i valori, di convivenza, relazione, condivisione, si imparano sul campo e diventano una ricchezza per ognuno.



Ogni classe ha scelto il cartoncino di un colore diverso ... I miei bimbi hanno deciso per l'azzurro, e mi è sembrata un'ottima decisione.




Semplici bastoncini per spiedini , ricoperti con una striscia di carta crespa ... E siamo riusciti a creare anche le foglie, arrotolando l'eccesso di carta ...
BHE, VISTE COSÌ, SEMBRANO LE ROSE DI MORTICIA DELLA FAMIGLIA ADDAMS ...
Allora rimediamo subito 


Ecco le nostre rose... Voglio evidenziare che il " ritaglio imperfetto" dei bambini, ha avuto, un effetto PERFETTO ... 
Abbiamo arrotolato i petali con una matita e assemblato con TANTO vinavil.
Ho completato io l' assemblaggio delle rose, infilando il fiore nello stelo e fermandolo con la colla a caldo , in modo che non si staccasse.
LA PALESTRA DELLA NOSTRA SCUOLA, TRASFORMATA IN UNA SERRA DI ROSE MULTICOLORE ...
E IL PROFUMO ERA QUELLO DELL'ENTUSIASMO E DELLA GIOIA.




8 commenti:

  1. wow che bello immagino che meraviglia la scuola decorata con questi bellissimi fiori...un abbraccione

    RispondiElimina
  2. ma che stupende queste rose...sembra quasi di sentirne il profumo entusiasmante e gioioso.
    Bravi davvero siete stati bravi.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia!!
    Bello soprattutto il perfetto effetto imperfetto dei bambini

    RispondiElimina
  4. Ciao e complimenti, sono davvero molto belle queste rose ^__^

    RispondiElimina
  5. Ciao, mentre leggevo il testo, le foto non erano ancora caricate, e immaginavo.....invece sono rimasta meravigliata da tanta bravura, complimenti ai tuoi bambini e a te, sono bellissime e l'effetto generale deve essere stato incantevole....ma come scrivi tu è quel loro particolare profumo che rende il tutto un'esperienza indimenticabile!!!
    Baci e grazie per ricordarti sempre di Pietro........
    (sei già passata da Basso a Jesolo? Hai visto che mega boutique della frutta-verdura e non solo hanno fatto!!!)

    RispondiElimina
  6. Ciao , cara Laura, la mia vacanza a Jesolo inizierà il 7 luglio... Stasera però una capatina per una pizza la faremo ... E da Basso, un buon rifornimento di vitamine e bontà , lo farò.
    Certo che mi ricordo del tuo Pietro, i bimbi , gli animali, i fiori, il buon cibo, infondono pensieri belli, e al giorno d'oggi, non è facile averli .
    Un abbraccio ❤️ Ornella

    RispondiElimina